Caffettiera Moka – Cosa devi sapere prima di comprare una caffettiera Moka

La caffettiera moka è una caffettiera elettrica o da fornello che prepara il caffè automaticamente facendo passare l’acqua calda attraverso il caffè appena macinato in una speciale pentola a pressione. Chiamata come la città yemenita di Moka, è stata inventata dall’ingegnere italiano Alfonso Bialetti circa 33 anni fa e presto divenne uno degli elementi essenziali più popolari della cultura italiana del caffè. Una caffettiera moka può venire in un certo numero di diversi disegni, forme e dimensioni, quindi a seconda delle vostre esigenze è possibile scegliere quella che meglio si adatta alle vostre esigenze. Tuttavia, nonostante l’enorme numero disponibile, alcune linee guida di base possono aiutare a scegliere quella giusta per la vostra routine quotidiana. Alcuni fattori fondamentali che si dovrebbe considerare includono:

* Se avete intenzione di fare una grande quantità di caffè per te o la famiglia, si consiglia di investire in una macchina con capacità di servizio multiplo. Mentre avendo capacità di servizio singolo vi permetterà di avere una tazza in qualsiasi momento, capacità di servizio multiplo consentono di mantenere riempimento come necessario e anche evitare vasi di birra vuota. * Come sempre quando l’acquisto di apparecchi, assicurarsi che la macchina più caffè che si sta considerando ha una funzione di spegnimento automatico. Alcune persone preferiscono spegnere la macchina immediatamente su un-capping esso, mentre altri piace lasciarlo seduto per un po ‘ prima di spegnerlo in modo che non si sprecano riscaldamento dell’acqua quando la birra solo poche tazze. Questo non è solo più efficiente e conveniente, ma si sono anche meno probabilità di danneggiare il piatto.

* Quando scegli la forma e il design della tua moka, presta molta attenzione ai fori di drenaggio, perché sono importanti per garantire la pulizia e l’efficienza. Per ottenere i migliori risultati, posiziona il beccuccio della pentola su una superficie piana e liscia che scarichi in un foro di scarico situato sul fondo del fornello. * Un cassetto riscaldante ben progettato e costruito è una caratteristica eccellente. Questo attira l’aria calda indesiderata dalla cucina, mantenendo la zona più calda durante il processo di cottura.

Se volete davvero chiarirvi le idee e scegliere una caffettiera ottima per il tipo di caffè che amate di più allora vi consiglio di seguire il link qui sotto, nel sito che vi abbiamo lasciato in fondo all’articolo troverete infatti una serie di consigli davvero ottimi per fare questo acquisto e al tempo stesso per poter capire le differenze tra i vari modelli in circolazione.

Clicca sul sito se desideri approfondire l’argomento.

Theme BCF By aThemeArt - Proudly powered by WordPress .
BACK TO TOP